space
1.  Denominazione progetto formativo:
Operatore di Zooantropologia Didattica
 
2. Responsabile progetto
Società Cooperativa Dog Park - Centro di Formazione Cinofila
 
3.   Obiettivi
Fornire ai partecipanti le competenze teorico-pratiche per strutturare progetti nell'Ambito degli IAA
 
4. Destinatari
Soggetti che intendano acquisire le nozioni di base per operare nelle AAA
 
5. Requisiti minimi di ammissione
Per potere essere ammessi alle procedure
1.  Denominazione progetto formativo: Operatore di Zooantropologia Didattica   2. Responsabile progetto Società Cooperativa Dog Park - Centro di Formazione Cinofila   3.   Obiettivi Fornire ai partecipanti le competenze teorico-pratiche per strutturare progetti nell'Ambito degli IAA   4. Destinatari Soggetti che intendano acquisire le nozioni di base per operare nelle AAA   5. Requisiti minimi di ammissione Per potere essere ammessi alle procedure

La struttura gestisce un impianto di incenerimento.
La struttura gestisce un impianto di incenerimento.

1.  Denominazione progetto formativo:
Corso di formazione teorico pratica: istruttori per cani da utilità, compagnia, agility e sport in conformità del   D.M. 6352 DEL 21/03/2011
 
2. Responsabile progetto
Società Cooperativa Dog Park - Centro di Formazione Riconosciuto ENCI
 
3.   Obiettivi
Fornire ai partecipanti le competenze teorico-pratiche per:
a) addestrare ed educare i cani e prepararli al superamento delle verifiche previste dalle differenti pr
1.  Denominazione progetto formativo: Corso di formazione teorico pratica: istruttori per cani da utilità, compagnia, agility e sport in conformità del   D.M. 6352 DEL 21/03/2011   2. Responsabile progetto Società Cooperativa Dog Park - Centro di Formazione Riconosciuto ENCI   3.   Obiettivi Fornire ai partecipanti le competenze teorico-pratiche per: a) addestrare ed educare i cani e prepararli al superamento delle verifiche previste dalle differenti pr

1.  Denominazione progetto formativo:
Tecnico in Modifica del Comportamento 
 
2. Responsabile progetto
Michele Visone Società Cooperativa Dog Park - Teo Mariscal, Fondacion Bocalan Madrid
 
3.   Obiettivi
Modifica del comportamento nei cani al fine di beneficiare della relazione trauomo e cane. La specialistica della modifica del comportamento è la più richiesta nel mondodel cane considerata l'evoluzione avuta negli ultimi tempi, il tutto  con un approccio a
1.  Denominazione progetto formativo: Tecnico in Modifica del Comportamento   2. Responsabile progetto Michele Visone Società Cooperativa Dog Park - Teo Mariscal, Fondacion Bocalan Madrid   3.   Obiettivi Modifica del comportamento nei cani al fine di beneficiare della relazione trauomo e cane. La specialistica della modifica del comportamento è la più richiesta nel mondodel cane considerata l'evoluzione avuta negli ultimi tempi, il tutto  con un approccio a

Gli I.A.A. prevedono il coinvolgimento di un'equipe Multidisciplinare composto da figure professionali ed operatori previsti dal Capitolo 4 delle Linee Guida dell'Accordo Stato Regioni del 25/03/2015 in possesso di conoscenze e competenze specifiche acquisite attraverso un percorso formativo che comprende un corso propedeutico, un corso base ed uno avanzato.
A tal proposito l'Ente formativo accreditato dalla Regione Campania, ha allineato i suoi corsi alle Linee Guida Nazionali per offrire oppo
Gli I.A.A. prevedono il coinvolgimento di un'equipe Multidisciplinare composto da figure professionali ed operatori previsti dal Capitolo 4 delle Linee Guida dell'Accordo Stato Regioni del 25/03/2015 in possesso di conoscenze e competenze specifiche acquisite attraverso un percorso formativo che comprende un corso propedeutico, un corso base ed uno avanzato. A tal proposito l'Ente formativo accreditato dalla Regione Campania, ha allineato i suoi corsi alle Linee Guida Nazionali per offrire oppo